Piazza Umberto I - 64016 - Sant'Egidio alla Vibrata (TE) - Tel. 0861 846511 - Fax 0861 840203
Comune di Sant\'Egidio alla Vibrata

Comune di
Sant'Egidio alla Vibrata

Vicini al cittadino. Sempre.

#

Ultime Notizie


25 Novembre 2016 10:44

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per martedì 29 (ventinove) novembre 2016, alle ore 18:00, in sessione straordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, presso il Circolo Ricreativo di Villa Mattoni , è stato convocato...

[Leggi tutto...]


18 Novembre 2016 13:58

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per martedì 22 (ventidue) novembre 2016, alle ore 18:00, in sessione straordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, presso la  Palestra Comunale di Villa Marchesa , è stato convocato...

[Leggi tutto...]


03 Novembre 2016 19:00

INFORMAZIONI PER I CITTADINI

  Si informano i cittadini che, a seguito della scossa del 30 ottobre 2016, chi volesse richiedere il sopralluogo della propria abitazione, o attività, o di altri immobili, è tenuto a compilare il modulo IPP per abitazioni private...

[Leggi tutto...]


28 Ottobre 2016 10:02

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per giovedì 3 (tre) novembre 2016, alle ore 18:00, in sessione straordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, nella sala della Ludoteca di Faraone in via Canova, è stato convocato il...

[Leggi tutto...]


25 Luglio 2016 09:20

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Il Sindaco, arch. Rando Angelini, avvisa che per giovedì 28 (ventotto) luglio 2016, alle ore 17:00, in sessione ordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, è stato convocato il Consiglio Comunale per discutere...

[Leggi tutto...]


Sondaggio



Asilo Nido


L'Asilo Nido è un servizio pubblico a domanda individuale, con finalità educative; si configura come strumento per lo sviluppo della personalità del bambino, per il completamento della sua educazione in collaborazione con la famiglia ed integrazione con gli altri servizi rivolti all'infanzia operanti sul territorio. Si tratta di un servizio che favorisce il benessere e la crescita armoniosa dei bambini, affianca le famiglie nei loro compiti educative, aiuta a prevenire e rimuovere condizioni di svantaggio e di discriminazione e a valorizzare la cultura della solidarietà. Il compito delle educatrici è quello di aiutare i bambini a sviluppare in modo positivo le loro identità, autonomie e possibilità.

 

Le parole chiave della programmazione didattica ed educativa sono: partecipazione ed accoglienza; metodologie dei piccoli gruppi; spazi flessibili strutturati, sicuri e riconosciuti (salotto, libreria, palestra); atelier cioè spazi riservati ai laboratori di pittura, di manipolazione e quant'altro utile allo sviluppo della creatività e della motricità sottile.

 

A chi e' rivolto
Sono ammessi al nido i bambini residenti e non di età compresa tra i sei mesi e i tre anni di età.Le ammissioni sono disposte con criteri stabiliti con deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 24/06/2002.

 

Come si accede
Le domande di ammissione al servizio devono essere presentate una volta pubblicato il bando, di norma nel mese di maggio, compilando il modello reperibile presso lo Sportello Unico per l'impresa ed il cittadino; successivamente vengono formulate due graduatorie, una per il gruppo dei medi ed una per quello dei grandi, in base ai criteri stabiliti dall'art. 4 del Regolamento dell'Asilo Nido.

 

Qualora nel corso dell'anno si dovessero verificare vacanze di posti disponibili, subentra il primo degli esclusi, secondo l'ordine di scorrimento delle predette graduatorie.

 

Documenti da presentare
Le ammissioni vengono stabilite previa predisposizione di apposita graduatoria per ciascun gruppo sezione.

L'ordine di precedenza, in caso di parità di punteggio, è determinato:

  • dal minor reddito familiare;
  • dal maggior disagio per orario e sede di lavoro dei genitori (es. assenze prolungate, pendolarismo, turni, ecc..).

 

Hanno la precedenza assoluta:

  1. i bambini residenti nel territorio comunale che già frequentano il Nido;
  2. i bambini portatori di handicap assistiti con personale ausiliario;
  3. i bambini appartenenti a nuclei familiari con particolari situazioni di disagio economico e socio-ambientale opportunamente documentate.


Qualora il numero degli utenti residenti nel Comune di Sant'Egidio alla Vibrata non copra tutti i posti inseriti nella graduatoria approvata e redatta secondo i criteri e le priorità sopra dette, possono essere ammessi bambini residenti in altri Comuni.

Una volta ammesso occorre che i genitori del minore presentino, generalmente entro il mese di luglio:

  • l'attestazione ISEE ;
  • il certificato del pediatra che il bambino è esente da malattie infettive ed in grado di stare in collettività;
  • la fotocopia del libretto delle vaccinazioni del bambino.

 

Modalita' di erogazione/svolgimento 
I bambini che frequentano il nido sono distribuiti su due gruppi: medi e grandi. La capacità massima della struttura esistente è di 40 bambini. Il numero dei posti disponibili sarà determinato dall'organico del personale stabilito per l'Asilo Nido.

 

Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì dal 2 settembre al 31 luglio con il seguente orario: 7,30 - 18,00.

 

Costo del servizio
Le famiglie dei bambini ammessi al Nido concorrono alla copertura delle spese sostenute dall'Amministrazione comunale per la gestione del servizio attraverso la corresponsione di una tariffa che, per l'anno 2005, è così determinata:

 

FASCIA ISEE TARIFFA
I fino a € 5.360,00 € 50,00
II da € 5.360,01 a € 6.200,00/td> € 100,00
III da € 6.200,01 a € 10.300,00 € 134,00
IV da € 10.300,01 a € 13.000,00 € 165,00
V da € 13.000,01 a € 15.500,00 € 196,00
VII Oltre € 18.000,00 € 260,00

 

Per i bambini non residenti la retta sarà pari agli importi stabiliti aumentata del 30%; per le famiglie che hanno due bambini al nido è prevista una riduzione del 20% delle rette. 

Gli esoneri sono previsti solo per i nuclei familiari con ISEE inferiore ad € 10.720,00 nel caso in cui a frequentare l'asilo nido sia un bambino portatore di handicap. 

La mancata presentazione della dichiarazione sostitutiva unica comporta l'inserimento automatico nella VII fascia ed il pagamento della relativa tariffa. 

Normativa di riferimento 
"Regolamento asilo nido" approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 57 del 28/06/2000, modificata con delibera di C.C. n.52 del 24/06/2002, con delibera di C.C. n.6 del 20/01/2003, con deliberazione n.99 del 22/12/2004. 

© 2017 Comune di Sant'Egidio alla Vibrata | Tutti i diritti Riservati | P.IVA 00196900674
Informazioni & Copyright | Privacy | Powered by PlaySoft
Powered by PHP Wai A
Html 4.01 Powered by MySql
Apache CSS